Spedizioni gratuite da Euro 350,00

La nostra storia

Dalla metà del secolo scorso ad oggi, scopri le tappe importanti di Paoul

Il museo Paoul

Un viaggio concreto dentro la storia
paoul museo

Arte, costume, idee, materiali.
Il Museo Paoul racconta la nostra storia d’azienda insieme all’evoluzione artigianale del Distretto Calzaturiero della Riviera del Brenta.

Qui troverai i macchinari impiegati da Paoul a partire dalla sua origine, disposti secondo l’ordine di un tempo, prima dell’avvento dell’industrializzazione, insieme a un patrimonio di oggetti e attrezzature antiche più di un secolo che facevano parte della collezione personale di Paolo Pizzocaro.

Potrai osservare i primissimi macchinari acquistati: scarnitrici e montapunte, fresa, pomicino e pressa, insieme alle tipiche attrezzature a doppia funzione, come il raspatacchi-banco spazzole, che nascevano per esigenze di spazio e di economia.

Un patrimonio di oggetti e attrezzature antiche più di un secolo

paoul attrezzature museo 1

Strumenti di lavoro agganciati alla bicicletta per riparazioni a domicilio 

paoul attrezzature museo 2

Banchetto di montaggio

paoul attrezzature museo 3

Banchetto di finissaggio

Vedrai le macchine che Paolo ha modificato di persona, migliorandone alcune funzioni, come la macchina inchiodatacchi. O, ancora, potrai studiare da vicino congegni tipici dei calzolai del Novecento, come la caratteristica bicicletta attrezzata con banchetto di legno, seggiola e strumenti che era utilizzata per le riparazioni a domicilio.

Segue una sezione antica, con attrezzature antecedenti l’attività di Paoul.

Tra le macchine conservate nel Museo Paoul c’è ancora quella dove il fondatore trovò il timbro che diede origine al nome del brand.

Il Museo rappresenta così un vero percorso culturale che testimonia il valore profondo dell’artigianato italiano.
È stato inaugurato il 21 Luglio 2007 da Marcellino Doni, Presidente del Politecnico Calzaturiero s.c.a.r.l., e da Franco Ballin, Vice Presidente A.N.C.I. (Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani), in occasione del 40° Anniversario di Paoul. Dal 2021 è stato integrato nella sede aziendale, così da garantire al visitatore, in un unico ambiente, un’esperienza completa del ciclo di vita del prodotto e della sua storia.

Se desideri visitarlo ed entrare nel vivo della nostra storia e di quella del Distretto Calzaturiero, oppure ti piacerebbe organizzare un evento o un appuntamento formativo insieme a noi, ci trovi qui:

PAOUL SRL
Via Emilia Romagna, 12
35020 Villatora di Saonara (PD)
Italy

Apertura su appuntamento.

Nota:
In questo periodo abbiamo sospeso l’apertura e le attività all’interno del Museo, secondo le norme di sicurezza vigenti.
Riapriremo non appena possibile.

Gli artigiani della scarpa da ballo

Made in Riviera del Brenta
paoul artigiani

Apparteniamo alla nostra terra e ai nostri ricordi, alla storia italiana del Distretto Calzaturiero della Riviera del Brenta.
In questa zona, che si estende tra Padova e Venezia lungo il corso del fiume Brenta, dove si affacciano ville venete e si aprono piazze che profumano di pesce fresco, si è sviluppata nei secoli una tradizione manifatturiera diventata celebre in tutto il mondo.

Pensa che la prima Confraternita di Calzaturieri veneziani risale al 1268! E che la qualità delle lavorazioni qui è così stimata che molti dei più grandi marchi di moda internazionale affidano la produzione delle loro calzature a terzisti della zona.

Dallo studio preliminare fino al confezionamento di ogni prodotto, tutto avviene dentro il nostro stabilimento

I gesti, le competenze, la conoscenza dei materiali che ad oggi impieghiamo ogni giorno nel nostro lavoro ci arrivano da questa particolare tradizione artigianale che i nostri genitori hanno custodito.

L’abbiamo mantenuta e preservata, tanto che il nostro è un Made in Italy davvero radicale: dallo studio preliminare fino al confezionamento di ogni prodotto, tutto avviene dentro il nostro stabilimento.

Siamo onorati di poter creare con questa storia alle spalle e questi gesti tra le dita, e di poterli raccontare a chi verrà dopo di noi.

Scarpe fatte per durare

Belle, comode e sicure davvero, davvero a lungo

Ogni scarpa Paoul è curata nel più piccolo particolare: dal primo disegno fatto a matita ai materiali scelti, dalle nuove tecnologie utilizzate ai test di prodotto. Oltre al nostro studio e alle competenze che aggiorniamo di continuo, un ingrediente fondamentale del nostro lavoro sono le indicazioni dei nostri partner, i miglioriballerini professionisti internazionaliche testano le nostre calzature e ci suggeriscono regolarmente comemigliorarne performance e comodità.

paoul fatto per durare
I migliori ballerini professionisti internazionali testano le nostre calzature
paoul accorgimenti

Per questo la scarpa Paoul non si rovina ma si consuma poco a poco, come il decoro di una casa veneziana. Qui ti suggeriamo alcuni accorgimentiper conservarla e utilizzarla al meglio. E il nostro servizio di Manutenzione e Riparazione permette di aumentarne ulteriormente la durata ravvivandone anche la freschezza estetica.
Il nostro obiettivo non è farti comperare di più, ma farti comperare meglio.

Il processo produttivo Paoul

Quando arte e tecnica si incontrano con slancio

Studio. Rigore. Conoscenza. Tatto. Sensibilità. Genio.
Dalle prime ricerche e disegni al finissaggio e confezionamento, passando per una lunga serie di fasi quali le riunioni, laselezione dei modelli, il trasferimento del disegno su forma, l’elaborazione del file di taglio con software CAD, la stampa, l’intaglio della forma, la scarnitura, l’orlatura, l’incollaggio, la fasciatura, il pre-montaggio e il montaggio, la realizzazione di una calzatura Paoul richiede lo stesso ritmo di un ballo pieno di vita ed è il punto di arrivo di un processo che coltiviamo e miglioriamo costantemente.
Osserva.

Alla guida di Paoul, oggi

Tre anime, un solo obiettivo: portare avanti la missione di Paolo

Maria Teresa, Katia, Cinzia.
Madre e figlie e un unico obiettivo: far proseguire, evolvere e rendere sempre più avvincente la storia di Paoul. Con Katia che gestisce le attività finanziarie e le strategie di business, coordina i vari gruppi di lavoro e dirige il reparto commerciale; Cinzia che sovrintende alla parte creativa e produttiva, occupandosi anche di ricerca e sviluppo; e Maria Teresa che è presenza imprescindibile con la sua grandissima esperienza e conoscenza di ogni dettaglio del lavoro, ancora oggi è la famiglia Pizzocaro a condurre l’azienda fondata da Paolo.

paoul alla guida oggi

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter